Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri la tua area riservata: Registrati Entra Scopri l'Area Riservata: Registrati Entra
Home / Blog / Chiedi al Naturopata

Come ridurre il colesterolo con i rimedi naturali: malva e semi di girasole

Chiedi al Naturopata

Come ridurre il colesterolo con i rimedi naturali: malva e semi di girasole

Chiedi al Naturopata

Come ridurre il colesterolo con i rimedi naturali: malva e semi di girasole

Il colesterolo viene prodotto in larga misura soprattutto dal fegato e dall’intestino tenue ma anche dalle nostre cellule lipidiche, piccole fabbriche di colesterolo: come mantenere in salute ed efficienza questi preziosi organi?


Francesca Rifici - 06/08/2019

Chi soffre di colesterolo alto sa che non deve assumere cibi ricchi di grassi riducendo quindi al minimo l’utilizzo di insaccati, carne rossa e grassi animali in genere.
L’alimentazione, come in tutte le patologie, è la prima chiave di risoluzione del problema.
Noi siamo fatti di ciò che ci nutriamo ed è quindi importante introdurre alimenti nutritivi che non appesantiscano il nostro organismo: il colesterolo assunto attraverso i cibi raggiunge circa il 15% di quello prodotto, la maggior parte viene creata dal nostro stesso organismo.
Il colesterolo (e mi riferisco soprattutto al cosidetto “colesterolo cattivo” LDL) viene prodotto in larga misura soprattutto dal fegato e dall’intestino tenue ma anche dalle nostre cellule lipidiche, piccole fabbriche di colesterolo.


I preziosi aiuti dalla natura per controllare il colesterolo

Proprio perché la maggior parte del colesterolo è prodotta da fegato e intestino, è davvero importante aiutare queste due strutture nel loro lavoro.
Ecco che, secondo la medicina tradizionale cinese, ogni organo e ogni viscere può essere sostenuto con alimenti mirati e piante officinali, scopriamo quali.

  • Per sostenere il fegato: sono consigliati i semi di girasole, consumati ogni giorno, riso rosso fermentato che si trova spesso sotto forma di integratore e miscele di piante officinali a base di cicoria, fieno greco, cardo mariano, rosmarino officinale.
  • Per sostenere l’intestino: è consigliato bere infusi di malva fresca ricca di mucillagini che favorisce il transito delle feci e mantiene l’intestino pulito. Rimedi a base di noce e chiodi di garofano o mirtillo (vaccinium vitis idaea) mantengono una mucosa sana e non infiammata.

Un consiglio sugli integratori utili per il colesterolo


Ci sono diversi prodotti naturali sul mercato, alcuni sono più validi e ciò che fa la differenza sono gli estratti utilizzati e la metodologia adottata per prepararli.
Alcuni tra i migliori sono:

 


 


Francesca Rifici
 Naturopata, esperta di Medicina Tradizionale Cinese e Riflessologia plantare e del corpo, ha approfondito negli anni la sua passione per la... Leggi la biografia
 Naturopata, esperta di Medicina Tradizionale Cinese e Riflessologia plantare e del corpo, ha approfondito negli anni la sua passione per la medicina alternativa con lo studio della cucina naturale, a basso indice glicemico.Organizza serate a tema e corsi legati all’energia degli alimenti, secondo l’alimentazione naturale, cene e... Leggi la biografia

Potrebbero interessarti altri articoli del blog


Potrebbero interessarti


Libro in formato e-book:
Omaggio Libro in formato e-book: "Spiritual Mind"

Iscriviti a My Macro e ricevi questo omaggio!

Voglio ricevere Libro in formato e-book: "Spiritual Mind"