Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri la tua area riservata: Registrati Entra Scopri l'Area Riservata: Registrati Entra
Home / Blog / Benessere Donna

Lino: dietro ogni seme un segreto di benessere

4 condivisioni


Valentina Balestri - 01/01/2016

E' già da qualche tempo che sono affezionata ai semi di lino: sono gustosi, facili da abbinare a ogni piatto e soprattutto sono una delle poche cose che regalano quella sensazione di sazietà, che mai vado cercando come in questo periodo estivo, dove la prova costume si ripresenta ogni weekend. 

La cosa più entusiasmante è che, oltre a quest’aiuto prezioso nella dieta, hanno altre proprietà interessanti e molti più utilizzi di quelli che mi aspettavo. 

C'è un mondo dietro ai semi di lino e ora, insieme, potremo finalmente dargli una sbirciatina.



Lo sapevi che i semi di lino… 

  • Contengono gli Omega 3, acidi grassi essenziali, indispensabili in numerosi processi biologici e determinanti per il corretto funzionamento dei nostri organi: due cucchiaini di semi di lino ne contengono più della razione giornaliera consigliata

  • Sono ricchi di fibre e questo li rende perfetti per curare la stitichezza. Assumi due cucchiai di semi di lino al mattino, meglio se a digiuno, dopo averli lasciati in infusione con un po’ di acqua tiepida: formeranno delle mucillagini dall’effetto coadiuvante per il transito intestinale e avranno un effetto emolliente per le pareti intestinali

  • Possono restituire vitalità e corposità ai capelli. È facilissimo preparare una maschera di bellezza fai da te: dopo aver portato a ebollizione 250 ml di acqua e 5 gr di semi di lino, lascia riposare il composto ottenuto per mezza giornata e successivamente aggiungi uno yogurt al naturale. Dopo mezz’ora di posa sui capelli vedrai che lucentezza!

  • Sono ideali come condimento: macinati o interi, oltre a dare sapore, ricordando quello della nocciola, aumentano notevolmente il valore nutrizionale dei piatti. Ricchi di proteine e minerali, stimolano la combustione dei grassi e la loro conversione in energia e, come ho già detto, ti donano quella preziosa sensazione di sazietà prolungata. 

  • Sono eccellenti alleati per combattere la pressione alta o un eccessivo livello di trigliceridi e con 5 grammi di semi di lino al giorno terrai lontano il colesterolo cattivo.

 

Ricordati di non eccedere: bastano due o tre cucchiaini al giorno per ottenere tutti questi benefici!

 

 

Come puoi utilizzarli ancora?

Realizza dei cuscinetti termici: mettendo all’interno di una piccola federa i semi di lino potrai riscaldarli in forno o sul termosifone e in inverno utilizzarli come cuscino d’acqua calda oppure, se li conservi in freezer, come borsa del ghiaccio all'occorrenza.


 

È sempre magnifico riscoprire come la natura ci offra sempre innumerevoli meraviglie: i semi di lino sono una di queste



 

 


 


Valentina Balestri
  Chi sono? Sono tutte le persone che ho incontrato, tutte le scelte che ho fatto, tutto ciò che i miei occhi hanno visto e le orecchie sentito... Leggi la biografia
  Chi sono? Sono tutte le persone che ho incontrato, tutte le scelte che ho fatto, tutto ciò che i miei occhi hanno visto e le orecchie sentito e sono follemente innamorata della vita.In più sono il sogno che ho: SCRIVERE.Collaboratrice per la rivista Scienza e Conoscenza, laureata in Economia e Commercio, diplomata in Agraria e con... Leggi la biografia

4 condivisioni

Potrebbero interessarti altri articoli del blog



Abc della Salute Naturale
Omaggio Abc della Salute Naturale

Iscriviti a My Macro e ricevi questo omaggio!

Voglio ricevere Abc della Salute Naturale