Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri la tua area riservata: Registrati Entra Scopri l'Area Riservata: Registrati Entra
Home / Blog / Curarsi con l'Omeopatia

Profilassi Omeopatica contro il Covid-19

Curarsi con l'Omeopatia

Profilassi Omeopatica contro il Covid-19

Curarsi con l'Omeopatia

Profilassi Omeopatica contro il Covid-19

I fatti hanno dimostrato che la profilassi consigliata è efficace, non avendo avuto nel tempo, tra i pazienti, alcun caso di malattia né tanto meno di ospedalizzazione quindi, anche alla luce delle nuove evidenze scientifiche pubblicate in questo periodo, lavori a cui ho anche partecipato attivamente essendo diventato ricercatore indipendente a tutti gli effetti, ho deciso di riproporre una omeoprofilassi anche ai lettori di Scienza e Conoscenza.


Diego Tomassone - 17/03/2021

Il rimedio fin da subito consigliato è stato Eupatorium perfoliatum 30CH, rimedio che ho individuato come “genio epidemico”, ossia come rimedio che copre meglio la sintomatologia del Covid-19, e che può quindi agire da rimedio “profilattico”.


Questa indicazione è arrivata repertorizzando i sintomi che erano noti inizialmente, e valutando un pochino la situazione e l'esperienza avuta personalmente, perché soprattutto nel periodo dicembre 2019/gennaio 2020, ho curato diverse “influenze atipiche” e polmoniti che, con il senno di poi, presumo essere stati casi Covid-19, curati tutti con questo rimedio.

La cosa strabiliante è stata che Eupatorium perfoliatum si è dimostrato anche efficace nel contrastare e guarire sintomi neurologici quali perdita di gusto e olfatto, anche se, dalle sperimentazioni del rimedio in nostro possesso (effettuate negli anni: 1846, 1863, 1879, 1890, 1900), questo rimedio non parrebbe efficace nel curare questi sintomi!

La mia attenzione è stata posta sul “genio epidemico” omeopatico perché sono medico omeopata e mi occupo di clinica, però se andiamo ad analizzare la composizione della pianta Eupatorium perfoliatum scopriamo che contiene: lattoni sesquiterpenici, tra cui eupafolina, eu-perfolitina, eufoliatina, eufoliatorina, euperfolide, eucannabinolide e helenalin; polisaccaridi immunostimolanti, principalmente 4-0-metilglu-curoxilani; flavonoidi, come la QUERCITINA, il kaempferolo, l’iperside, l’ASTRAGALINA, la RUTINA, l’eupatorina; diterpeni, tra cui l’acido dendroidinico e l’ebenolide; steroli; olio volatile.

I lattoni sesquiterpenici sono noti per le attività antimicrobiche, antitumorali, immunostimolanti e citotossiche. L’eupatorina flavonoide può avere attività citotossica.

Tutte molecole che hanno dimostrato di avere una efficacia proprio verso il Covid-19!

Per potenziare l’efficacia della profilassi omeopatica, siccome è un consiglio che ho voluto divulgare gratuitamente a tutti, indipendentemente se fossero miei pazienti oppure no, ho voluto anche inserire un’integrazione sia nutriterapica che gemmoterapica, in particolare puntando l’attenzione sulle evidenze scientifiche e sui nostri lavori di recente pubblicazione, quindi integrazione di vitamina D e di vitamina C, oligoelementi come lo Zinco, di gemmoterapici (quali Rosa Canina, Ribes nero, Ontano nero, Betulla verrucosa, Olivello spinoso), e di lattoferrina (soprattutto per i più piccoli), e consigliare un cibo curativo quale la zuppa di miso, per potenziare la risposta immunitaria agendo anche sul microbiota intestinale, troppo spesso in disequilibrio per colpa di una alimentazione priva di nutrienti essenziali e prodotti fermentati, ma troppo ricca di alimenti raffinati e cibo spazzatura.

Questo per fornire, per quanto possibile e per quanto si conosce oggi grazie alle evidenze scientifiche, una “protezione totale”, sia per “blindare” le persone a prescindere dall’età e dallo stato di salute, sia per dare una mano al Sistema sanitario, occupandomi di fornire valide e semplici strategie per evitare di intasare soprattutto gli ospedali.

A quanto pare tutto ciò è stato utile, ed ha riscosso molto successo non solo tra la “gente comune”, ma anche tra le forze dell’ordine, l’esercito, i vigili del fuoco e persino nel team di moto Gp.

Tutti hanno voluto seguire questi consigli naturali, per proteggersi.

 


 DIEGO TOMASSONE

Medico chirurgo, nutrizionista clinico, nutrigenetista specialista in medicina omeopatica Hahnemanniana. Master in: malattie pediatriche complesse, psiconeuroendocrinoimmunologia, oltre che in consulenza filosofica e antropologia esistenziale.
Ricercatore affiliato “Foundation of Physics Research Center”, Membro ISDE-Italia (Associazione medici per l’ambiente).

Membro SIPNEI affiliata a FISP, FISM, ISNIM.

Per qualsiasi ulteriore informazione sull’autore potete visitare il sito/blog:
www.medicinaoh.blogspot.it

 


NON PERDERE LA RIVISTA SCIENZA E CONOSCENZA N. 75

 

Scienza e Conoscenza - N.75 - Acqua Coerente

Scienza e Conoscenza - N.75 - Acqua Coerente - Rivista

 



Diego Tomassone
Medico chirurgo nutrizionista. Ha un master in malattie pediatriche complesse e si è specializzato in Medicina Omeopatica Hahnemanniana. Iscritto... Leggi la biografia
Medico chirurgo nutrizionista. Ha un master in malattie pediatriche complesse e si è specializzato in Medicina Omeopatica Hahnemanniana. Iscritto alla facoltà di Fisica dell'Università di Torino e al Corso di alta formazione in PNEI organizzato dall'Associazione Psicologi della Lombardia (psicologilombardia.it), studioso di Filosofia della... Leggi la biografia

I vaccini anti covid e i loro effetti collaterali

postato da Enzo il 03/05/2021

È stato dato il via alla vaccinazione di massa contro il covid. Ognuno dei 4 vaccini utilizzati contiene mRna. Gli effetti collaterali sono sotto gli occhi di tutti. Chiedo al dottor Tomassone se qualche vaccinato si sia rivolto a lui per curare i propri sintomi dopo la vaccinazione e quale rimedio abbia usato. Grazie

Controindicazioni

postato da Calogera Vita il 05/04/2021

È possibile utilizzare Epatorium perfoliatum anche in chi ha patologie autoimmuni?

Potrebbero interessarti altri articoli del blog



Abc della Salute Naturale
Omaggio Abc della Salute Naturale

Iscriviti a My Macro e ricevi questo omaggio!

Voglio ricevere Abc della Salute Naturale