Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri la tua area riservata: Registrati Entra Scopri l'Area Riservata: Registrati Entra
Home / Blog / Psicologia Quantistica

Il Corpo come Mandala dell’Universo

Psicologia Quantistica

Il Corpo come Mandala dell’Universo

Psicologia Quantistica

Il Corpo come Mandala dell’Universo
98 condivisioni

Psicologia, biologia evoluzionista, fisica quantistica e neuroscienze in relazione alla dialettica mente-corpo: se ne parla al Primo Congresso Nazionale sul Corpo in Psicoterapia


Diego Frigoli - 19/02/2019

Stiamo vivendo una profonda crisi sistemica che riguarda non soltanto la natura e l’ambiente, ma anche il mondo di valori e di cultura sui cui si è basata sinora la vita su questo pianeta. È forse tempo che la psicologia cominci a pensarsi in modo nuovo per affacciarsi a comprendere quell’ideale di “bellezza” e armonia di forme che da sempre ha costituito il modello presente non solo in Occidente ma anche nell’Oriente stesso.


 Partecipa al Congresso

 


In una “società liquida”, come l’attuale, sembra che l’umanità ricerchi spasmodicamente una longevità senza limite e una perfezione fisica smisurata, dimenticando che ogni spinta in questa direzione è solo elusiva e priva di contenuti d’anima. Se vogliamo sottrarci al rischio di questa fuga nell’effimero occorre che l’essere umano riscopra la sua identità, fatta di corpo e di anima, ovvero di coscienza di sé.

Il corpo, che nel congresso faremo “parlare”, non è quello descritto dalla moda e dai canoni estetici del momento e neppure quello dell’anatomia studiato dalla medicina, ma semmai il corpo quale rappresentante di una nuova coniunctio secondo la quale mente e corpo sono fra loro così indissolubilmente intrecciati da riflettere, nella loro unità, l’universo intero. Per esprimere tale unione, abbiamo scelto il tema del Mandala, sintesi simbolica di una dimensione analogica aperta all’infinito dell’anima e all’universo stesso. 

Nel congresso, il corpo non verrà descritto come una riserva infinita di segni, ove il sapere psicologico si muove per interpretarli, ma semmai verrà considerato come una sintesi archetipica che, riunendo in sé tutto il destino della materia e del suo divenire, implica per la psiche stessa la scoperta della sua comune origine: la fonte archetipica. In quest’ottica, si tratteranno le nuove acquisizioni scientifiche della biologia evoluzionista, fisica quantistica e neuroscienze in relazione alla dialettica mente-corpo.

In questo modo la psicologia, grazie alla scienza dei simboli e delle analogie, si avvia a diventare una nuova scienza dell’ultrasensibile dell’anima e del mondo, attraverso una metafisica dell’equivalenza secondo la quale il corpo e la materia sono energia “estesa” e la psiche è materia “intensificata” nelle sue vibrazioni più sottili. Questo è l’esito simbolico che si nasconde nell’ordine strutturale delle relazioni del congresso, e se avremo la pazienza di seguirne le tracce, il Corpo come Mandala dell’Universo ci orienterà verso una nuova ontologia, quella della geo-grafia dell’archetipico.


Diego Frigoli
Psichiatra, Psicoterapeuta, Fondatore e promotore del pensiero ecobiopsicologico, innovatore nello studio dell'immaginario con particolare... Leggi la biografia
Psichiatra, Psicoterapeuta, Fondatore e promotore del pensiero ecobiopsicologico, innovatore nello studio dell'immaginario con particolare riferimento all'elemento simbolo in rapporto alla sue dinamiche fra coscienza individuale e collettiva.Direttore e Docente della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Istituto ANEB. Ricercatore... Leggi la biografia

98 condivisioni

Potrebbero interessarti altri articoli del blog


Libro in formato e-book:
Omaggio Libro in formato e-book: "Spiritual Mind"

Iscriviti a My Macro e ricevi questo omaggio!

Voglio ricevere Libro in formato e-book: "Spiritual Mind"