Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri la tua area riservata: Registrati Entra Scopri l'Area Riservata: Registrati Entra
Home / Blog / Consapevolezza e Spiritualità

La malattia dipende da noi, dai nostri pensieri e dalle nostre emozioni?

Consapevolezza e Spiritualità

La malattia dipende da noi, dai nostri pensieri e dalle nostre emozioni?

Consapevolezza e Spiritualità

La malattia dipende da noi, dai nostri pensieri e dalle nostre emozioni?
1775 condivisioni


Carmen Di Muro - 01/02/2017

Ormai da tempo la scienza ci ha mostrato che i geni sono dinamici e reattivi perché rispondono a tutto ciò che proviamo, pensiamo, diciamo e facciamo.
Siamo noi gli artigiani, siamo noi ad attivarli e a disattivarli. Ciascuno di noi ha il potere di influenzare la propria attività biologica. Quando noi cambiamo, tutto il mondo cambia intorno a noi.
Ci sono emozioni cardio-tossiche e credenze mentali limitanti che modellano profondamente i nostri centri cerebrali, bloccandoli in schemi d’agire e di sentire sbagliati che possono causare patologie a tutti i livelli.
La malattia è prodotto di un processo, che parte in primis dal nucleo energetico-emozionale della persona strettamente interconnesso con i fattori patogeni presenti nell’ambiente che diventano un’aggravante, per poi ripercuotersi ad ampio raggio sui meccanismi cellulari del nostro corpo che manifesta, a lungo andare, il malessere. L’amore è la chiave, una molecola meravigliosa che dà a ciascuno la possibilità di fare miracoli. Stati d’animo felici, creano cellule felici.


 

Incontra l'autrice di questo articolo!

Anima Quantica: conferenza dibattito
Conferenza-dibattito con l'autrice e il fisico Luigi Maxmilian Caligiuri
Conduce la redazione della rivista Scienza e Conoscenza

Quando 21 febbraio 2017
Dove Macrolibrarsi Store - Cesena

 


 

La via della guarigione

La via della guarigione è la scelta di quel viaggio che conduce all’interno di ciascuno di noi, fino alla conoscenza della nostra più intima natura vibrante.
Ci svela i nostri limiti, ma nel mentre lo fa, mette sotto i riflettori le nostre grandi potenzialità.
Questa è la via della libertà, perché solo la più piena conoscenza di sé rende realmente liberi. Liberi di riscoprire il coraggio e la fiducia per spezzare quelle catene invisibili che ci imprigionano, decidendo di cambiare il mondo partendo da noi stessi. Questo percorso è impegnativo, ma non impossibile, perché nulla lo è se non nella misura in cui le nostre convinzioni e paure decidono per noi. Per intraprendere il viaggio è necessario guardare profondamente dentro di sé.
Questo è un processo che implica la messa in discussione di tutto ciò che siamo. E il primo passo consiste nel mettersi in cammino decidendo di incontrare l’anima, passo a cui seguono altri passi verso diramazioni essenziali da battere per ritrovarla: la via del cuore, la via della gioia e non ultima quella del perdono.


 

Continua la lettura di questo articolo su Scienza e Conoscenza 59!


Carmen Di Muro
 Psicologa clinica, psicoterapeuta ad orientamento Cognitivo Post-Razionalista e ISTDP, quantum trainer e scrittrice, vive ed opera in... Leggi la biografia
 Psicologa clinica, psicoterapeuta ad orientamento Cognitivo Post-Razionalista e ISTDP, quantum trainer e scrittrice, vive ed opera in Puglia.Aperta alla più ampia visione integrata dell’essere umano nella sua inscindibile unità di psiche-soma, unisce la formazione accademica con i suoi interessi nel campo della biologia, delle... Leggi la biografia

1775 condivisioni

Potrebbero interessarti altri articoli del blog


Potrebbero interessarti


Libro in formato e-book:
Omaggio Libro in formato e-book: "Spiritual Mind"

Iscriviti a My Macro e ricevi questo omaggio!

Voglio ricevere Libro in formato e-book: "Spiritual Mind"