Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri la tua area riservata: Registrati Entra Scopri l'Area Riservata: Registrati Entra
Home / Blog / Scienza e Fisica Quantistica

Le principali riviste scientifiche modificano i contenuti dei lavori di ricerca?


Romina Alessandri - 01/01/2016

Ho letto con interesse crescente un articolo sul Corriere/scienze in cui si parla del Premio Nobel per la Medicina Randy Shekman.

Ci tengo a diffondere l'articolo anche se risale a dicembre dell'anno scorso.

Credo sia giusto darne voce sulla nostra testata on line perchè la nostra redazione condivide il punto di vista di questo Premio Nobel e soprattutto perchè Scienza e Conoscenza ha fatto della libertà di informazione la sua bandiera.

Il dottor Shekman contro la casta delle riviste scientifiche
Il coraggioso dottore, durante la consegna del Premio Nobel a Stoccolma ha candidamente reso pubblica la sua opinione sulle principali riviste scientifiche mondiali, bollandole come tiranne dell'informazione che distorcono i risultati scientifici a piacere e in base alle proprie convenienze commerciali.

Dopo le prime affermazioni generiche si focalizza su diversi punti basilari su come dovrebbe essere gestita la ricerca fra cui:

  • le pressioni continue che vengono fatte sui ricercatori perchè vengano pubblicate le loro ricerche portano gli scienziati a tralasciare ciò che non ha un immediato riscontro mediatico a favore delle ricerche più trendy (alla moda) su scala mondiale.

 

  • Un esempio di ciò è dato dall'accademia delle scienze Cinese che è pronta a versare fino a 22.000 euro agli autori che riescono a pubblicare sulle riviste più prestigiose.

 

  • La scienza non può pensare alla ricerca come "edizione limitata" per un pubblico ristretto di persone, la scienza non deve fare marketing.

 

  • La scienza e la ricerca devono  essere un bene da cui tutti possono trarre giovamento, e a cui tutti possono accedere. Per questo propone una scienza open-access in modo che tutti i ricercatori di valore possano avere la pubblicazione delle loro ricerche e scoperte.




Il dottor Randy Shekman è un biologo americano, premiato per aver scoperto il meccanismo che regola il trasporto di molecole dentro le cellule. Oltre a ciò è sicuramente un uomo che non ama (come noi) i giochini dell'establishment scientifico e con grande coraggio ha ribadito il suo punto di vista davanti a milioni di persone. Condividiamo, quindi, con piacere!

 


Romina Alessandri
Giornalista e copywriter, per 20 anni ha coordinato la redazione della Rivista Scienza e Conoscenza e curato la collana libri Gli Speciali di... Leggi la biografia
Giornalista e copywriter, per 20 anni ha coordinato la redazione della Rivista Scienza e Conoscenza e curato la collana libri Gli Speciali di Scienza e Conoscenza in formato E-book/E-pub per Gruppo Editoriale Macro.È stata direttore editoriale e, in seguito, direttore responsabile della rivista Scienza e Conoscenza e Vivi Consapevole in... Leggi la biografia

Potrebbero interessarti altri articoli del blog



L'argento Colloidale, potente rimedio naturale
Omaggio L'argento Colloidale, potente rimedio naturale

Iscriviti a My Macro e ricevi questo omaggio!

Voglio ricevere L'argento Colloidale, potente rimedio naturale