Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri la tua area riservata: Registrati Entra Scopri l'Area Riservata: Registrati Entra
Home / Blog / Consapevolezza e Spiritualità

L’esperienza del Mistero: intervista con Tim Freke


Lee Stephen Gawtry - 01/01/2016

Tim Freke è un filosofo "spirituale" rispettato a livello internazionale che sta sperimentando un modo accessibile nuovo di vivere un profondo risveglio, che sposa in pieno la nostra umanità di tutti i giorni. È autore di oltre 30 libri, tradotti in più di quindici lingue.
È meglio conosciuto per il suo lavoro pionieristico sul gnosticismo Cristiano, “I misteri di Gesù”, che è stato nella top 10 best-seller nel Regno Unito e negli Stati Uniti.
Tim ha trascorso la sua vita a esplorare il risveglio spirituale e organizza ritiri in tutto il mondo in cui guida i partecipanti direttamente allo stato risvegliato.
www.TheMysteryExperience.com


La maggior parte delle persone hanno familiarità con i significati di “mistero” e “esperienza”, mentre non intuiscono quello che queste due parole possono significare insieme. Cos’è dunque questo mistero che siamo invitati a sperimentare?
Molto semplicemente l’esperienza del mistero è il divenire profondamente consapevoli del mistero dell’esistenza umana. Nel mio ultimo libro prendo per mano il lettore in un viaggio attraverso le profondità di questo mistero, cercando di condurlo a quello che chiamo un “risveglio spirituale”. Questo risveglio comporta il raggiungimento di uno stato superiore di coscienza, difficile da descrivere. È un’esperienza intellettuale, emotiva e sensuale, un amore senza limiti dell’essere, che vibra in ogni cellula del corpo ed è in meravigliosa unità con tutto l’universo.

E questa esperienza in che modo è legata ai misteri del mondo greco-romano?
Diciamo che quanto sto proponendo io è una versione “aggiornata” di ciò che i filosofi antichi fecero esplorando loro stessi il mistero della vita.

Il sottotitolo del suo ultimo libro è “un approccio rivoluzionario al risveglio spirituale”. In che modo è rivoluzionario?
Il mio approccio è rivoluzionario perché ho creato un nuovo linguaggio di spiritualità che rende le idee profonde semplice da capire, in modo che diventi più facile vivere realmente lo stato di risveglio.
La mia filosofia si basa su un nuovo modo di pensare che poi è quello che io chiamo il pensiero “paralogico”. In pratica, un approccio paralogico alla spiritualità ci incoraggia sia verso l'unità e l'amore che all'esperienza della separazione; a essere coscienti del nostro sé profondo e abbracciare anche la nostra tenera e vulnerabile umanità imperfetta; a raggiungere una pace profonda e sapersi abbandonare a passion intense; a saper sfruttare il presente ma anche evolversi attraverso le sfide della vita nel tempo.


VIENI A CONOSCERE TIM FREKE A
SAND EUROPE 2013

 

Da tempo organizzi dei ritiri spirituali per insegnare l’Esperienza del Mistero. Il tuo ultimo libro è nato come conseguenza dei ritiri o è il contrario?
È da qualche anno che, attraverso dei seminari di conoscenza uso il mio approccio alla spiritualità per condurre le persone ad uno stato di risveglio. Fin dall’inizio, mi fu presto evidente come, dopo soli tre giorni, molte persone che partecipavano a questi incontri andavano già incontro ad un potente risveglio. Mi son convinto che lo stato di risveglio possa essere accessibile a tutti se alle persone sono forniti i giusti mezzi per affrontare la vita.
Questo mi ha spinto a condividere il mio pensiero nel mio nuovo libro.

Il libro non solo affronta il mistero della vita dai punti di vista spirituale e scientifico, ma mette anche in evidenza i difetti di entrambi. Si tratta di aspetti complementari della stessa realtà?
Scienza e spiritualità offrono modi opposti di esplorare il mistero della vita e il pensiero paralogico ci permette di abbracciare entrambi. La spiritualità superstiziosa e la scienza riduzionista non potranno mai conciliarsi. Ma la profonda spiritualità così come la scienza profonda sono perfettamente complementari.
Sempre più persone capiscono che, in sostanza, tutto è uno. Molte però credono ancora di dover agire su ogni singolo aspetto per risvegliare l’unità, sebbene questo porti ad una comprensione fredda e incolore della spiritualità. Quando si respinge il miracolo della vita umana come un’illusione senza senso allora si è tagliati fuori dal “profondo Amore” che sorge spontaneamente quando ci si rende conto di essere un individuo unico e uno con tutti. Questo è il paradosso della nostra identità.

The Mistery Experienxe è un libro molto coraggioso che cerca di chiarire cosa si intende per l'illuminazione o stato risvegliato. Dal libro traspare la sensazione che tu abbia vissuto questa esperienza e che tu la stia sperimentando tuttora. È vero?
Tutto il libro è stato scritto intorno alla mia personale esperienza di risveglio, iniziata spontaneamente all’età di 12 anni e che ha dominato da allora tutta la mia vita. Nel libro sono anche descritti semplici pratiche che possono agevolare il risveglio. Dobbiamo renderci conto che la nostra coscienza è sempre soggetti a flussi che la rendono più o meno sveglia e dunque più o meno preposta ad accettare l’illuminazione. Basta indirizzarla sulla giusta strada. Tutti noi dovremmo, senza timore, esplorare le coscienza e continuare a farlo per tutta la vita. Con questo libro ho volute fornire una mappa per consentire a tutti di fare il loro viaggio.

A differenza di alcuni che parlano di amore, ma sembrano privi di esso, l'amore sembra letteralmente irradiare dal tuo essere.  Cosa c’è di diverso in te?
Per me la vita è essenzialmente amore. Quello che io chiamo “amore profondo” è l'esperienza che nasce quando siamo consapevoli di essere uno con tutti. Solo questo amore profondo è abbastanza grande per abbracciare tutta la gioia e la sofferenza che sperimentiamo. La mia più grande aspirazione non è di raggiungere una sorta di “illuminazione disincarnata”, ma di diventare un autentico amante della vita sia fisica che spirituale.
Il mio nuovo approccio alla spiritualità è nato dalla mia frustrazione di avere a che fare con forme di spiritualità troppo ultraterrene e inautentiche per entrare davvero in contatto con la vita così come viene vissuta. Quindi, nel mio libro, cerco di insegnare come affrontare le sfide, dalle più banali a quelle più complesse, in modo da poterle vivere sia con la necessaria sofferenza così come apprezzarle come meraviglie dell’esistenza.
Sento che qualcosa di eccitante sta accadendo in questo momento per il cammino evolutivo collettivo. Stiamo risvegliano un nuovo livello di coscienza che solo una profonda spiritualità potrà aiutarci a capire. Eppure, lo stato della spiritualità oggi non sembra essere all’altezza del compito. Ha un bisogno urgente di evolversi e maturare e questo libro è il mio contributo a tale entusiasmante progetto. Nella nostra epoca ciò significa rielaborare le intuizioni essenziali della saggezza tradizionale in una forma nuova e viva, separare il risveglio dalla religione dogmatica e la superstizione infondata. Nella nostra epoca scientifica ciò significa garantire che la spiritualità si possa armonizzare con le scoperte della scienza, in modo che non ci sia più una divisione tra la nostra comprensione del risveglio e la nostra comprensione della realtà oggettiva.
Per questo vorrei che il mio libro potesse essere di aiuto per un risveglio collettivo nell’unità e nell’amore che abbraccia tutto!
Quando ci si trova a vivere l’esperienza del mistero, si è consapevoli che qualcosa di profondo è avvenuto. È come bagnarsi in un oceano d'amore. C'è una sensazione di sollievo e benessere. Come tornare a casa. E questo è molto più facile di quanto si creda. Si tratta semplicemente di riconoscere la nostra natura essenziale, che è sempre presente.



Potrebbero interessarti altri articoli del blog



L'argento Colloidale, potente rimedio naturale
Omaggio L'argento Colloidale, potente rimedio naturale

Iscriviti a My Macro e ricevi questo omaggio!

Voglio ricevere L'argento Colloidale, potente rimedio naturale