Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri la tua area riservata: Registrati Entra Scopri l'Area Riservata: Registrati Entra
Home / Blog / Alimentazione e Salute

Mal di schiena? Stitichezza? Difficoltà digestive? Risolvere questi problemi è facile come bere un bicchiere d'acqua... purché sia alcalina!

Alimentazione e Salute

Mal di schiena? Stitichezza? Difficoltà digestive? Risolvere questi problemi è facile come bere un bicchiere d'acqua... purché sia alcalina!

Alimentazione e Salute

Mal di schiena? Stitichezza? Difficoltà digestive? Risolvere questi problemi è facile come bere un bicchiere d'acqua... purché sia alcalina!
94 condivisioni


Rocco Palmisano - 24/11/2016

È difficile per noi pensare alla vita senza la presenza dell’acqua. Noi stessi, nell’utero materno, cresciamo nel liquido amniotico che, essenzialmente, è acqua (alcalina). 

L'acqua è il motore delle nostre cellule

L’acqua è la componente principale di ogni cibo naturale. Infatti, nel latte materno l’acqua rappresenta circa il 90%, nella frutta e verdura ben oltre il 90%, nella carne e nel pesce circa il 70%. Solo nei semi oleosi, cereali, legumi e nella frutta essiccata il contenuto d’acqua scende sotto il 50%. Purtroppo, quando si cuoce il cibo, il contenuto d’acqua di quest’ultimo diminuisce notevolmente ed assieme alla perdita d’acqua se ne perde la qualità e la vitalità.

La vitalità di ogni organismo vivente è correlata al suo contenuto d’acqua. Come le piante seccano e muoiono in assenza d’acqua così il nostro organismo avvizzisce, si ammala e muore, se privato del suo fisiologico contenuto d’acqua. Basti pensare che ad una carenza d’acqua endocellulare dell’1% corrisponde ben il 10% di diminuzione funzionale cellulare e ad un deficit del 10% d’acqua, se non prontamente corretto, sopraggiunge la morte.


Vuoi approfondire il discorso sull'Acqua Alcalina e sulle sue proprietà curative?

Abbiamo selezionato per te 4 riviste arretrate che ne parlano in modo approfondito. 
Oggi puoi averle in formato e-book con il 70% di sconto!


 

 

 


Carenza d'acqua e dolori articolari

Chi di voi non ha mai avuto un disturbo, sia pur lieve, a livello articolare? Ebbene, i dolori alle articolazioni sono dovuti dalla disidratazione delle capsule articolari. Io stesso, circa 10 anni fa, soffrivo di un dolore al menisco interno del ginocchio sinistro che mi portavo da 6 mesi; dopo 15 giorni di assunzione giornaliera di 1,5 l di acqua alcalina il dolore sparì. Oggi, mi accorgo subito se sto bevendo poco dalla ricomparsa dei vecchi disturbi, compreso il dolore al ginocchio sinistro.

Febbre: spegni il fuoco con l'acqua

Sapete anche voi che quando si ha la febbre (aumento di temperatura corporea) bisogna bere tanto ed evitare di mangiare, per lo meno, i cibi cotti. Eppure, seguendo la cultura dominante, la gente si rimpinza di cibo e medicine. È come voler spegnere il fuoco con la benzina! L’aumento della temperatura corporea inizia nell’intestino a causa delle fermentazioni e putrefazioni dei cibi non digeriti, condizione che disidrata, spesso, l’intero apparato digerente. È questa la causa della secchezza della bocca e della gola.

Quando l'intestino non funziona: cura la stitichezza con l'acqua alcalina

La stitichezza è causata anch’essa dalla disidratazione dell’intestino per scarsa assunzione di acqua o per l’assunzione di cibi salati, cotti e, comunque, carenti d’acqua. Ormai, è risaputo da tempo che la maggior parte delle malattie croniche e degenerative è correlata con un deficit di acqua a livello cellulare e con la conseguente acidosi, intossicazione e alterazione funzionale e morfologica a livello tissutale.

 

Leggi altri articoli sull'acqua alcalina.

 

 



94 condivisioni

Potrebbero interessarti altri articoli del blog



Potrebbero interessarti


L'argento Colloidale
Omaggio L'argento Colloidale

Iscriviti a My Macro e ricevi questo omaggio!

Voglio ricevere L'argento Colloidale