Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri la tua area riservata: Registrati Entra Scopri l'Area Riservata: Registrati Entra
Home / Blog / Medicina Integrata

Rame Colloidale: prezioso elemento naturale

54 condivisioni


Gino Riccardo Navarra - 01/01/2016

Gli  umani, le piante e gli animali, traggono beneficio dall’utilizzo e dall’assorbimento di questa preziosa sostanza. Il rame colloidale allo stato particellare è la forma maggiormente assorbibile dall’organismo ed è un rimedio utile per neutralizzare i radicali liberi che, qualora non fossero adeguatamente contrastati, potrebbero  creare o favorire danni cellulari oltre ad accelerare  il processo di invecchiamento fisico e mentale.

Il rame colloidale è un elemento utile per rafforzare le ossa, le unghie ed i capelli,  innalza, inoltre, il sistema immunitario ed esplica anche  una discreta azione antibatterica. Svolge un ruolo positivo importante sul sistema nervoso e sull’attività cerebrale. 


Il rame è coinvolto nella sintesi dell’emoglobina dei globuli rossi e nel metabolismo del ferro, vanta pertanto proprietà antianemiche.

Il rame è un minerale importante per aiutare il corpo a produrre lisil-ossidasi, che è un enzima-reticolazione con collagene e l'elastina, una funzione che supporta pelle sana e tessuti. La giusta quantità nell’organismo di rame colloidale dona beneficio a tendini, legamenti e tessuto cardiaco. Il rame colloidale è un minerale fondamentale per contribuire a sostenere il sistema nervoso, in quanto aiuta nella mielinizzazione, il processo di costruzione di uno strato isolante intorno ai nervi. Altrettanto importante per il metabolismo del ferro (mantenendo la giusta quantità di ferro), il rame aiuta l’organismo nella  formazione dei globuli rossi, che è la chiave per sviluppare  la capacità del corpo a distribuire ossigeno. 

Sante Colloidal Copper 10 Ppm - 200ml
10 ppm


Il rame è presente in diversi  nostri organi, come  nel cuore, nel pancreas, nel fegato, nei muscoli, nelle ossa, e nelle reni . Una buona e attenta alimentazione variegata assicura il corretto fabbisogno, tuttavia, pare che certe importanti utili funzioni, possano esistere solo alla presenza di  rame, sotto forma di particelle. 


Il rame è un elemento naturale che aiuta nell’alleviare i disturbi dovuti all’artrite reumatoide e ai reumatismi ed in sinergia col magnesio e col manganese favorisce la formazione dell’elastina contrastando l’osteoporosi 


Risulta curioso notare come negli  ultimi anni, diversi studi, hanno dimostrato che indossare un braccialetto di rame è efficace dal punto di vista clinico. Risultati consolidati  indicano che, indossare un braccialetto di rame consente di alleviare l’artrite reumatoide  e  i reumatismi. Una correlazione tra deficit di rame e artrite reumatoide deriva dall’industrializzazione che ha messo in circolazione nell’ambiente, sostanze inquinanti tra cui  cadmio, piombo che sono antagoniste del rame.  Assieme al Manganese e al Magnesio, il rame contribuisce all’ossidazione della vitamina C, collaborando con essa alla formazione dell’elastina, componente essenziale delle fibre elastiche di tutto il corpo. La carenza di elastina, dovuta alla carenza di rame, è responsabile  o concausa dell’osteoporosi e delle lesioni arteriose.


Il rame trova applicazione anche in omeopatia per contrastare numerosi disturbi quali convulsioni, crampi, esaurimento sia fisico sia mentale, disturbi del sistema nervoso, eccessivo stress o problemi del sonno. Il rame è utile per alleviare artrite, reumatismi e disturbi infiammatori, stabilizza ed equilibra il flusso sanguigno nel corpo favorendo la circolazione del circolo e del micro-circolo. Stimola i processi metabolici.

 

Utilizzo del rame colloidale

La concentrazione ideale per il rame colloidale, così come per l’argento, è 10 ppm (parti per milione)  e, a seconda delle problematiche che si vogliono contrastare, si utilizza in ragione di un dosaggio tra i 4 ed i 10 ml al giorno ripartendolo nell’arco della giornata il più possibile.

Importante utilizzare un rame colloidale puro in particelle ed evitare rame ad alta concentrazione di ioni. Il rame è un minerale molto importante per l’uomo  ed è un ottimo prodotto se utilizzato per uso topico,  ideale per linee sottili e rughe per la pelle.

Il rame colloidale è utile in caso di:

L'integrazione di Rame risulta particolarmente utile in caso di:

  • Anemia
  • Osteoporosi
  • Demineralizzazione ossea
  • Artrite
  • Ipercolesterolemia - Disturbi neurologici
  • Ridotta efficienza del sistema immunitario
  • Debolezza e perdita di capelli
  • Difficoltà delle ferite a rimarginare (cicatrizzazione)
  • Insonnia
  • Irritabilità 

Per maggiori informazioni sul Rame Colloidale e sul suo utilizzo: CLICCA QUI

 


Gino Riccardo Navarra
  Diplomato alla BCM di Milano in Massaggio Emo-linfatico "Dante Menarini".Ha frequentato corsi privati di Anatomia, Igiene, Cosmetologia,... Leggi la biografia
  Diplomato alla BCM di Milano in Massaggio Emo-linfatico "Dante Menarini".Ha frequentato corsi privati di Anatomia, Igiene, Cosmetologia, Dietologia, Dermatologia.   Consulente Rath. Diploma base di “Medicina Cellulare” presso Alleanz Rath.   Conoscitore esperto di metalli e minerali colloidali. General Manager di Santè Naturels... Leggi la biografia

54 condivisioni

Potrebbero interessarti altri articoli del blog



Potrebbero interessarti


L'argento Colloidale, potente rimedio naturale
Omaggio L'argento Colloidale, potente rimedio naturale

Iscriviti a My Macro e ricevi questo omaggio!

Voglio ricevere L'argento Colloidale, potente rimedio naturale