Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri la tua area riservata: Registrati Entra Scopri l'Area Riservata: Registrati Entra
Home / Blog / Medicina Non Convenzionale

Integrazione e nuovi paradigmi in medicina e nella scienza: ce ne parlerà Antonio Morandi al congresso SaluScienza

Medicina Non Convenzionale

Integrazione e nuovi paradigmi in medicina e nella scienza: ce ne parlerà Antonio Morandi al congresso SaluScienza

Medicina Non Convenzionale

Integrazione e nuovi paradigmi in medicina e nella scienza: ce ne parlerà Antonio Morandi al congresso SaluScienza
12 condivisioni

La gestione della salute va molto oltre gli aspetti medici e scientifici e riveste una cruciale importanza culturale, sociale, politica ed economica: ecco il pensiero di Antonio Morandi, neurologo e Presidente della Società Scientifica Italiana di Medicina Ayurvedica che al congresso SaluScienza ci parlerà dell'Ayurveda, la più importante Medicina Tradizionale Indiana


Redazione Scienza e Conoscenza - 16/07/2018

Medico specialista in Neurologia, Presidente della Società Scientifica Italiana di Medicina Ayurvedica (S.S.I.M.A.), Antonio Morandi sarà presente come relatore al congresso SaluScienza in programma a Varignana il 23, 24 e 25 Novembre 2018.

Perché ha deciso di partecipare a SaluScienza?
Perché è un evento unico nel suo genere che, esaudendo la richiesta di pubblico sempre più pressante, tende a creare collegamenti fra nuove e antiche visioni, idee e scienze sulla natura ed origine della Realtà e delle sue manifestazioni.

Su quale argomento sarà centrato il suo intervento?
Sul Sistema di Conoscenza Tradizionale dell’India e in particolare dell’Ayurveda, la più importante Medicina Tradizionale Indiana.

Perché crede che sia importante partecipare a questo congresso?
Perché è necessaria una comunicazione, un confronto e un’interazione fra i vari Sistemi di Conoscenza che favorisca l’emergenza di un nuovo Paradigma sia scientifico che culturale.

Salutogenesi, prevenzione primaria, integrazione: secondo lei in che modo questi concetti possono rappresentare il futuro della medicina?
A mio avviso questi concetti sono l’unico possibile futuro per una medicina diversa dall’attuale, per una medicina centrata sulla salute dell’individuo e dell’ecosistema ad esso collegato. Questi elementi sono determinanti non solo per la salute individuale, ma anche per quella collettiva e dell'ambiente. La gestione della salute va molto oltre gli aspetti medici e scientifici e riveste una cruciale importanza culturale, sociale, politica ed economica. Il concetto di salute coincide con quello di vita e come tale è un diritto inalienabile e non mercificabile.


Iscriviti ora: posti limitati!


Redazione Scienza e Conoscenza
Scienza e Conoscenza è la rivista ufficiale del Gruppo Editoriale Macro. È un trimestrale che parla di medicina integrata, medicina non... Leggi la biografia
Scienza e Conoscenza è la rivista ufficiale del Gruppo Editoriale Macro. È un trimestrale che parla di medicina integrata, medicina non convenzionale, scienze di frontiera, coscienza e consapevolezza, e che si avvale di un comitato scientifico di medici, ricercatori, scienziati e giornalistiOperano in redazione: Marianna Gualazzi, Romina... Leggi la biografia

12 condivisioni

Potrebbero interessarti altri articoli del blog


La Fisica dell'Incredibile
Omaggio La Fisica dell'Incredibile

Iscriviti a My Macro e ricevi questo omaggio!

Voglio ricevere La Fisica dell'Incredibile