Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri la tua area riservata: Registrati Entra Scopri l'Area Riservata: Registrati Entra
Home / Blog / Medicina Integrata

Germe di grano: un concentrato di energia e benessere

Medicina Integrata

Germe di grano: un concentrato di energia e benessere

Medicina Integrata

Germe di grano: un concentrato di energia e benessere
1 condivisioni


Tania Odello - 26/09/2017

Per capire le magnifiche proprietà del germe di grano dobbiamo fare un viaggio virtuale nel chicco di grano che è composto da tre parti principali:

– la crusca che ne costituisce l’involucro esterno, stratificato, il cui scopo è quello di protegge il cuore del chicco dalla luce solare e dai parassiti. Questa parte è altamente ricca di fibre, ferro, zinco, magnesio, vitamine del gruppo B e fitonutrienti

– Il germe di grano ne rappresenta l’embrione. Quando viene fecondato è in grado di dare vita ad una nuova pianta. Il germe di grano è ricco di vitamine del gruppo B, E e D, di antiossidanti, fitonutrienti, Omega 3 ed Omega 6

– l’endosperma avvolge il germe di grano, ha lo scopo di fornirgli energia e nutrienti ed è ricco di carboidrati presenti sotto forma di amidi e proteine ed in minor percentuale di vitamine e sali minerali.

Possiamo così capire come la parte più importante del chicco di grano è rappresentato dal “germe di grano” elemento più piccolo (costituisce solo il 3% dell’intero cariosside) ma, senza alcun dubbio, è l’elemento più nutriente.

Il germe di grano in scaglie si ottiene dalla macinazione del grano tenero che viene successivamente tostato a basse temperature.

100 gr di prodotto contengono:

  • 10 gr di grassi di cui 1.7 gr di acidi grassi saturi
  • 37 gr di carboidrati di cui sono lo 0.4 gr di zuccheri
  • 14 gr di fibre
  • 30 gr di proteine
  • 0.28 gr di sale
  • 1.880 mg di Vitamina B1 (tiamina)
  • 6.810 mg di Vitamina B3 (niacina)
  • 2.250 mg di Vitamina B5 (acido pantotenico)
  • 1.3 mg di Vitamina B6 (piridossina)
  • 6 mg di ferro
  • 890 mg di potassio

Proprietà del germe di grano

Il germe di grano ha numerosissime proprietà:

  • il suo elevato contenuto di Omega 3 lo rendono un ottimo prodotto per favorire la riduzione del colesterolo e per garantire un corretto funzionamento del sistema cardiocircolatorio;
  • ha un grande potere antiossidante, aiuta a combatte i radicali liberi risultando molto utile a contrastare l’invecchiamento, i processi infiammatori e l’evoluzione di malattie degenerative;
  • contiene il tocoferolo, potente antiossidante liposolubile (Vitamina E) che ha la funzione di migliorare le prestazioni fisiche e mentali e migliorare l’attività della ghiandola ipofisi.

 

Si consiglia di non superare la dose di 50 gr al giorno, lo si può aggiungere a crudo su qualsiasi pietanza. Si può ad esempio, aggiungere una manciata di germe di grano su pasta e verdure, come sostituto del formaggio.

Il germe di grano lo si può trovare anche sotto forma di olio che si ottiene dalla spremitura a freddo e senza solventi dell’embrione di cariosside del grano tenero. Appare molto denso e di color ocra. È particolarmente ricco di Vitamina E, ottimo alleato per la salute e bellezza dei capelli e della pelle. È un buon rimedio per ridurre l’acne, le cicatrici e le smagliature. Ha un particolare potere lenitivo ottimo per combattere arrossamenti e secchezza della pelle. Utile anche per donare lucentezza, vitalità e forza ai capelli. L’olio di germe prodotto per uso interno è particolarmente ricco di Vitamine del gruppo B che sono un ottimo alleato per il sistema nervoso e la riduzione dello stress.

Va sottolineato che il germe di grano così come il frumento va evitato in chi è celiaco e va utilizzato in dosi minime per chi soffre di ipertensione arteriosa.


Leggi anche:


Tania Odello
Laureata in Medicina e Chirurgia, Specialista FMH in Medicina Generale e Specialista in Cardiologia. Ha studiato e lavorato presso l’Hospitais de... Leggi la biografia
Laureata in Medicina e Chirurgia, Specialista FMH in Medicina Generale e Specialista in Cardiologia. Ha studiato e lavorato presso l’Hospitais de Universidade de Coimbra in Portogallo, il Cardiocentro Ticino a Lugano e l’Ospedale di Circolo e Fondazione Macchi di Varese. Attualmente lavora presso l’Ospedale Malcantonese in Svizzera-Ticino.... Leggi la biografia

1 condivisioni

Potrebbero interessarti altri articoli del blog



Che cos'è l'Energia?
Omaggio Che cos'è l'Energia?

Iscriviti a My Macro e ricevi questo omaggio!

Voglio ricevere Che cos'è l'Energia?