Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri la tua area riservata: Registrati Entra Scopri l'Area Riservata: Registrati Entra
Home / Blog / Consapevolezza

Il mondo specchio


Justis Barrymore - 01/01/2016
A questo punto del nostro sviluppo è necessario e vitale che noi partiamo per questo mondo specchio per iniziare davvero a guardare cosa stiamo pensando e sentendo, per cominciare a utilizzare il potere contenuto in questo luogo. Quante volte ti sei seduto/a davanti a uno specchio cercando di convincerti che "la vita di ogni giorno in ogni modo sta migliorando sempre di più"?   Scoprendo pochi minuti dopo che i tuoi capelli stanno cadendo e sei ormai oltre l’età in cui una bella scopata e una uscita notturna in città, bevendo un cocktail mimosa con ombrellini rosa, non funziona più davvero. Dove pensi che tutte queste sensazioni risiedano? Quei pareri immediati di quanto tutto questo sia senza speranza; ci deve essere un modo migliore, qualcos’altro, qualcosa di diverso rispetto a quello che hai di fronte. Esse risiedono in un luogo che per ora chiameremo il Mondo Specchio. Ottenere l’accesso a questo mondo è quello a cui tutti noi stiamo andando incontro. Può darsi che, a volte, molti di voi abbiate già una forte sensazione di essere lì. Mai avuto la sensazione di essere schiacciato/a, con qualcuno sopra la tua testa? Che qualche forza invisibile ti trattiene giù, un potere inspiegabile su cui non ti sembra di avere nessun controllo? Benvenuto nel Mondo Specchio, dove ogni cosa che pensi è messa sottosopra. Proprio quando pensavi di poter contare sul fatto che girando sinistra al semaforo saresti arrivato/a a casa; all’improvviso scopri che hai girato destra e ti domandi dove diavolo ti trovi e cosa stai facendo in questa strada sconosciuta? La dimensione Mondo Specchio sta lentamente attraversando una morfosi entrando in questo mondo, e tutto ciò che ci riguarda ci viene messo di fronte. E’ letteralmente come se ci guardassimo allo specchio.   Quante volte siete stati assolutamente sicuri di una cosa, e poi vi siete resi conto che non lo eravate per niente? Vi confonde! Beh, tutto questo sottosopra, tutto questo scompiglio fa parte della transizione che sta accadendo. La dimensione più oscura della mente si è aperta e le problematiche – come solitudine, ingiustizia, odio, rabbia, dolore e stupidità - stanno inondando questa realtà e tutti si domandano perché? La risposta è semplice. Quanto più la odi tanto più crei la tua realtà. E’ un gusto che poche persone sono pronte ad assaporare ed è stranamente un requisito per entrare nel Mondo Specchio. Se la consapevolezza è il tuo titolo e diritto, e io sono Dio, e tu sei Dio, che noi siamo TUTTI Dei è effettivamente vero, allora cosa facciamo con tutte quelle parti di Dio che non sono immerse nella luce dorata e strani incensi esotici? Perché non offrire incenso d’oro e mirra a quelle parti che non abbondano di questi elementi? La luce non conosce se stessa fin quando l’ombra non le da forma per farla mostrare tutta la sua magnificenza. Che cos’è l’illuminazione, se non l’esperienza di rendersi conto che qualcosa era in ombra? Quanto utile e indescrivibilmente gustoso sarebbe, se l’oscurità, cioè il Mondo Specchio dei tuoi pensieri e le tue sensazioni, potesse avere un così importante ruolo da interpretare?   L’accesso al Mondo Specchio si ottiene innanzitutto dalla comprensione che esso esiste. E’ un luogo tangibile dentro di te, un mondo vuoto, una tela vuota la quale contiene tutti gli strumenti necessari per vivere una vita piena come un Dio. Per vivere questa vita piena, devi essere consapevole che nel Mondo Specchio tutto è opposto a ciò che stai tentando di essere in questo mondo… cioè buoni, giusti, spirituali, santi, speciali e importanti. E’ distruttivo e violento quindi va trattato con rispetto. Lavorare in questo mondo dentro di te e cominciare a Padroneggiare il tuo potere distruttivo avrà un enorme effetto in "questo" mondo. Contrariamente all’opinione popolare, dove ci viene ricordato di ignorare l’oscurità, emarginarla, rifiutarla, abbandonarla – "Vade retro, Satana" – in realtà è l’opposto. Immagina se tu potessi utilizzare il potere che si trova lì ed effettivamente distruggere la forma stessa del pensiero. Immagina distruggere il concetto di guerra! E’ omeopatico – la causa è la risposta. Distruggere la cosa che distrugge. Nel Mondo Specchio tu hai il potere di ESSERE Guerra e di muovere guerra contro la guerra stessa. Lì, la verità è così evidente – tu stai letteralmente affrontando la parte di te che ha iniziato la guerra, e di conseguenza la parte di te che può finirla.   Pace non è la forza opponente alla guerra. Guerra è la forza opponente alla guerra. Perché, secondo te, tutte le marce di pace organizzate dovunque sul pianeta non hanno funzionato? Perché mentre camminavamo con la nostra bandiera di pace innalzata, stavamo in effetti dichiarando guerra alla guerra stessa… Se solo ne fossimo stati consapevoli, allora milioni di persone che hanno tentato di fermare la guerra almeno sarebbero state ascoltate. A qualcuno non è sembrato strano che, al nostro stato attuale, tutta quella reazione è stata completamente ignorata – per di più negata? Si tratta del diniego del fatto che nel nostro individuale Mondo Specchio noi effettivamente volevamo strappare, mutilare, distruggere e sradicare la guerra nel mondo – essenzialmente la stessa cosa che inizialmente ha creato la guerra. Il Mondo Specchio richiede che tu ti trovi faccia a faccia con te stesso/a nello specchio. Se puoi essere consapevole del guerrafondaio in te e usarlo consapevolmente in quel Mondo Specchio per distruggere quello che distrugge, allora troverai che la conseguenza in questo mondo sarà reale, veloce e ovvia… No Guerra. Ma devi essere onesto/a quando innalzi la bandiera di pace – che tu vuoi muovere guerra contro la guerra.   Pensaci. E se tutte le cose che abbiamo cosi intensamente cercato di non volere e abbandonare, fossero in realtà le cose che potevano salvarci e muoverci verso una dimensione che attendevamo? Un mondo dove non esiste separazione e tutto è in equilibrio e in armonia. Redenzione sta arrivando dal Mondo Specchio. Essa comincia dal guardare i tuoi pensieri più oscuri e dall’imparare a distruggerli. QUESTO sì che vuol dire amare l’oscuro. L’oscuro, Mondo Specchio non è interessato al tuo "vieni qui, abbracciami, prendi questa pozione, appiccicati questo cristallo sulla fronte e permettimi di mandarti delle bolle di colore rosa" genere di amore. L’amore che l’oscuro vuole è la piena accettazione di essere esattamente cosi com’è; questo è incondizionale. Si tratta di accettare la condizione di AMA mi… usami per quello che sono… un distruttore… distruggo per creare un mondo migliore. Quindi prova a essere dentro il tuo mondo specchio. Guarda il potere che hai negato finora e comincia a distruggere quei pensieri che ti distruggono. L’istante che senti quel potere e lo vedi ricapitare a te come una risposta fisica nella tua vita di ogni giorno, saprai che quello che sto dicendo è vero. Per distruggere la guerra, devi ESSERE Guerra.   Devi ESSERE sufficientemente Dio per sapere come stai usando il tuo potere distruttivo. E’ stimolante, ricco e gustoso in questo mondo. Non diventerai un’altra persona che pretende di fare la cosa giusta mentre sotto sotto dubita della propria validità, ma SAPRAI chi sei e SAPRAI che quello che stai facendo per te stesso/a e per il mondo sta realmente funzionando, perché vedrai gli effetti in questa dimensione, vedrai dei cambiamenti. Rapidi cambiamenti. Prendi su il tuo Spirito Umano (Trafiggi-lo/Spear it) e combatti come uno dei Gladiatori di Dio. Smetti di guardare fuori di te sperando che ti sia recapitata una risposta. Vai nel tuo Mondo Specchio e mettiti di fronte allo specchio e chiedi… "Mostrami chi sono". Potresti essere sconvolto/a da cosa ti viene mostrato, ma vai avanti. La maestria della natura distruttiva in noi è l’unica via. Ricorda che la luce non conosce se stessa senza l’ombra, quindi vai e comincia a guardare la natura del tuo Mondo Specchio. Quale luce sta illuminando la tua vita? Vedi dolore, dispiacere, mancanza di potere, tutto sistematicamente distrutto intorno a te? Vai dentro e cambia il modello… cambia il Matrix… distruggi il modello distruttivo e osserva cosa succede. Non dimenticare di respirare sempre… un respiro grande e profondo nel tuo plesso solare… perché altrimenti finirai con l’essere un triste, patetico grumo, con poca energia per muoversi.   Suona familiare? Il Mondo Specchio si è aperto ed è l’ora che ognuno di noi possieda la propria parte in quello che aveva creato. Non avere paura di afferrare cose in quel luogo e trafiggerle attraverso il tuo cuore – un’esperienza infinitamente soddisfacente e appagante. La luce che ti inonderà, una volta che avrai distrutto qualcosa nel Mondo Specchio per la prima volta, ti lascerà in "Shock e Sgomento" – quando ti renderai conto che hai appena vinto la tua prima battaglia, nella guerra per la tua anima e per le anime di tutta la umanità.

Potrebbero interessarti altri articoli del blog



L'argento Colloidale, potente rimedio naturale
Omaggio L'argento Colloidale, potente rimedio naturale

Iscriviti a My Macro e ricevi questo omaggio!

Voglio ricevere L'argento Colloidale, potente rimedio naturale