Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri la tua area riservata: Registrati Entra Scopri l'Area Riservata: Registrati Entra

Una mela al giorno toglie davvero il medico di torno

Scritto da: Antonio Colasanti | Alimentazione e Salute

Una mela al giorno toglie davvero il medico di torno

Malus communis è il suo nome latino: stiamo parlando del melo della famiglia delle rosacee.
Il suo frutto, la mela, sconvolge il piano divino tanto che né Adamo né Eva sanno resistere alla sua bontà e questa trasgressione costa cara all'intera umanità.
Comunque siano andate le cose, la reputazione del frutto non è stata per nulla intaccata.
Il frutto viene coltivato sin dall'antichità in Egitto, Palestina, presso i Greci e i Romani.

Ma cosa contiene la mela?
Zuccheri composti, malato, pectina, sostanze grasse, proteine, vitamine B e C, minerali: si tratta di una vera e propria farmacia a portata di mano.
Si tratta di un alimento completo per l'adulto, il fanciullo, le donne in gravidanza e quelle che allattano.
Durante questa stagione è utile praticare per due settimane una cura disintossicante e depurativa con 5 mele al giorno.

Le mele ci aiutano a combattere l'obesità, le affezioni dell'apparato digerente, i disturbi gastrici, le enteriti, la costipazione, l'ipertensione, il colesterolo, i reumatismi, la gotta, l'accumulo di acido urico, i calcoli renali, la stanchezza, il diabete, le malattie della pelle.
Il suo contenuto in potassio le rende amiche del cuore.

La mela è una vera e propria fonte di salute e dovrebbe entrare più largamente in tutte le case: un melo piantato è un fattore di miglioramento della salute umana.
Tra i prodotti derivati possiamo utilizzare il succo di mela, l'aceto, il sidro: sono tutti prodotti privi di tossicità e amici della salute.



Potrebbero interessarti